Piazza S. Francesco - 54027 - Pontremoli (MS)
Tel. 0187/831258 - email: michele@pastificiocristina.it
 
Le crêpes
Ecco una ricetta facile, facile da poter tirare fuori in tante occasioni.
Chi non ha mai mangiato una crêpe per la strada con la nutella? ...o a al pub?
Prepararla è facile, basta solo un minimo di impegno inoltre da questa "frittatina" si possono ottenere tante gustose pietanze.
Ecco gli ingredienti: 
250 gr di farina 00;
0,5 lt. di latte;
3 rossi d'uovo;
olio di oliva;
sale.
Mettete in una bacinella la farina con i tre rossi d'uovo e iniziate a mescolare energicamente con una frusta. Appena avete ottenuto un composto quasi omogeneo aggiungete pochissimo latte e continuate a mescolare. Quando avete ottenuto ancora una volta una crema omogenea, aggiungete il restante latte, olio (2 cucchiai), e un pizzico di sale. Mescolate bene e con l'impasto fatto, avviatevi in cucina.
Mettete sul fuoco una padella antiaderente. Ungetela con un pezzo di carta bagnato d'olio. Aspettate che sia ben calda e versatevi dentro la pastella con l'aiuto di un mestolino. Dovete mettere una quantità sufficiente da poter far scivolare la pastella in tutte le parti della padella senza che ne rimanga non stesa.
Insomma, la crêpe è perfetta, quando è bella sottile e senza "il buco". Dopo circa 30 secondi, potete girarla, e finire la cottura dall'altra parte. Sarà una bella prova far vedere ad amici e parenti il salto della crêpe senza usare bacchette o spatole.
Farete girare la crepe con un salto mortale sopra il padellino...
Spegnete l'aspiratore.... Non si sa mai!!!
In un minutino la crepe è cotta. Stendetela sopra un panno asciutto poi potrete mangiarla calda con gli ingredienti che preferite. Dolci o salati.
Un esempio...crêpe con nutella, con gelato, con cioccolata fusa, con grand marnier e zucchero di canna, oppure con gorgonzola e noci, prosciutto crudo e fichi, miele e pecorino, robiola e bresaola... oppure altro modo di preparare le crêpe è la farcitura e successica gratinatura in forno.
Di solito, per questo piatto, si farcisce la crêpe di prosciutto e mozzarella, spinaci e ricotta, funghi porcini trifolati, carciofi...ponendo le crêpes farcite in una pirofila, dove verranno ricoperte di besciamella per poi farle gratinare in forno a 200 gradi per 15, 20 minuti ca.
 
Buon Appetito, Michele
 

P.S.: neanche a dirlo che per evitare di fare tutta questa trafila e poi sentirsi dire:

"A me non piacciono!" venite prima a provarli "da Cristina Pasta Fresca"