Piazza S. Francesco - 54027 - Pontremoli (MS)
Tel. 0187/831258 - email: michele@pastificiocristina.it
 
Gnocchi di patate
Gnocchi di patate pronti da cucinare.
Ciao Amici, quanti di voi da piccoli si sono messi a fare gli gnocchi di patate con la nonna? Quanti? Non ci credo.
Nella mia famiglia era tradizione il giovedì fare gli gnocchi di patate; e allora via, a seguire la nonna, che con fare molto sicuro ci faceva divertire in questa bella esperienza.
Intorno alla tavola di legno, si parlava, si rideva e si giocava: tutte cose che si possono fare ancora oggi...anzi.
C'era poi anche chi li faceva più velocemente...chi più "belli", insomma una piccola
arte che dobbiamo rispolverare.

Bastano pochi ingredienti semplici, genuini, ed economici, un po' di tempo e la

compagnia giusta.
Per fare dei buoni gnocchi occorrono:
- delle patate bianche di buona qualità;
- un uovo e circa 400 gr. di farina per ogni chilo di patate.
Bisogna lavare le patate, poi si mettono a bollire.
Una volta pronte si pelano e si passano al setaccio poi su una tavola di legno
si amalgamano gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.
Questo impasto deve essere lavorato in parti più piccole, per ottenere come dei grossi
grissini che vanno poi tagliati a palline e rigati con l'aiuto di una semplice ma "mitica"
forchetta!
La cottura dei gnocchi è facile, infatti, sono loro a dirti quando sono pronti ovvero
quando vengono a galla e ricomincia il bollore.....Sono forti???
l mio piatto preferito??
Gnocchi con gamberetti e zucchine.....mhmmm!! Alla prossima.
 
Buon Appetito, Michele
 
P.S.: neanche a dirlo che per evitare di fare tutta questa trafila e poi sentirsi dire:
"A me non piacciono!" venite prima a provarli "da Cristina Pasta Fresca"