Piazza S. Francesco - 54027 - Pontremoli (MS)
Tel. 0187/831258 - email: michele@pastificiocristina.it
 
El sombrero messicano
Ecco a voi una ricetta nuova, in tutti i sensi.
Credo che un tortello del genere, difficilmente sia stato inventato.
Il nome è già un programma: El Sombrero messicano.
Volete indovinare gli ingredienti? Dai, non è difficile!!
Basta ricordarsi qualche film con Bud Spencer e Terence Hill e torneranno
subito alla memoria quelle enormi padelle piene di fagioli in umido con
pomodoro che loro stessi mangiavano con tanta avidità.
 
Come si preparano:
prendiamo dal nostro amico Stefano 1 kg di pasta per salsiccia non ancora
drogata (lui la fa buona!);
mettiamo in una casseruola con un po di cipolla che abbiamo fatto rosolare e un po' di peperoncino;
aggiungiamo un po' di pomodoro ogni qual volta il composto si asciuga "troppo";
intanto cuociamo i fagioli che abbiamo messo a bagno il giorno prima. Quando saranno pronti li aggiungeremo nella casseruola dove c'è la salsiccia. Una giratina e
via!!
Passiamo ora tutto al setaccio, aggiungiamo 3 uova, una manciata di parmigiano e del pane grattato. Attenti al sale perché ce ne vuole poco!
Riempite la sfoglia che avrete precedentemente preparato facendo dei grossi tortelli rotondi di almeno di 10 cm di diametro. Da qui il nome "Sombrero"!
La cottura deve avvenire in acqua salata in 6 minuti circa a fuoco lento e il
condimento consigliato è con un filo d'olio d'oliva e parmigiano.
Tanti hanno apprezzato il condimento a base di peperoni dolci. Non è male, ma la ricetta del condimento ve la darò un'altra volta......
 
Buon Appetito, Michele
 

P.S.: neanche a dirlo che per evitare di fare tutta questa trafila e poi sentirsi dire:

"A me non piacciono!" venite prima a provarli "da Cristina Pasta Fresca"