Piazza S. Francesco - 54027 - Pontremoli (MS)

Tel. 0187/831258 - email: michele@pastificiocristina.it

 
Tortelli di asparagi
Una bella porzione di tortelli
Questa volta ho pensato di mettere in rete la ricetta
per fare i tortelli di asparagi.
Per fare il ripieno dei tortelli è meglio usare degli asparagi
non troppo grossi, di media misura, perché il gambo
legnoso rende difficoltosa l'operazione del setaccio.
Dopo aver tolto circa 3, 4 cm di gambo si tagliano a
cubetti gli asparagi e si mettono sul fuoco, in una
pentola dove abbiamo già fatto rosolare uno spicchio d' aglio e del prezzemolo.
Facciamo cuocere per circa 20 minuti salando il tutto e avendo cura di girare il
composto di tanto in tanto.
Una volta cotti bisogna portarli ad una temperatura vicina agli altri ingredienti.
A questo scopo è facile e pratico introdurre la pentola dentro il lavandino pieno di
acqua fredda.
Fatto ciò passiamo al setaccio gli asparagi poi aggiungeremo circa 4 uova ogni kg. di
asparagi, un po' di ricotta, poco parmigiano e tanto pan grattato per rendere il
composto abbastanza compatto.
Assaggiate! Se è dolce aggiungete un po' di sale.
Fin qui il ripieno è fatto, facile, no?
Passiamo ora alla sfoglia, che è uguale per tutti i tipi di tortelli , o quasi.
La ricetta la trovate fra le pagine di questo sito, basta cliccare qui.
Fatta la sfoglia e fatto anche il ripieno iniziamo a fare i tortelli veri e propi per cui
mettete il ripieno in misura abbastanza consistente poiché questo ripieno è molto
delicato.
La forma non ve lo suggerisco così potrete lavorare di fantasia.
L'unica cosa importante da ricordare è che occorre chiudere bene i bordi.

Questi tortelli cuociono in 5 minuti e sono ottimi con una noce di burro ed una

leggera spolverata di Parmigiano.
 
Buon Appetito, Michele