Piazza S. Francesco - 54027 - Pontremoli (MS)

Tel. 0187/831258 - email: angellag@angellagabriella.191.it

 
Tortelli ai funghi
Tempo di funghi!!! Ma quanti se ne trovano? Tanti, ma così tanti, che ormai non si
sa più di cosa farne. Un'idea? Facciamo i tortelli ai funghi!
Questa è una ricetta molto semplice ed originale che ci accompagna da diversi anni.
I funghi da usare sono i porcini e i galletti dell' Appennino Tosco-Emiliano.
Tralascerò tutta l'introduzione di come preparare la pastasfoglia per fare i tortelli che
ho già spiegato in altre ricette per dedicarmi al ripieno.
La cosa migliore sarebbe andare prima a cercare i fungi nei boschi...una cosa sudata
è sempre migliore. In alternativa si possono usare dei funghi essiccati che vanno
fatti reidratare in un po' di acqua tiepida per qualche minuto.
Pulite i funghi, togliendo dal gambo la terra e lavateli con acqua per togliere la
polvere e terriccio.
Lasciate asciugare su un panno pulito e nel frattempo mettete a soffriggere aglio e
prezzemolo in una padella con un po' d' olio. Aggiugete i funghi che nel frattempo
avrete tagliato a pezzetti e lasciate cuocere il tutto fino ad ottenere una rosolatura
molto profumata ed invitante.

Dopo aver raffreddato il preparato nel più breve tempo possibile tritate finemente i

pezzetti di funghi e metteteli in un terrina dove aggiungerete il prosciutto cotto
anch'esso tritato finemente, la panna da cucina, il parmigiano, il sale, le uova e il pan
grattato.
Mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo che dividerete sulla sfoglia
per iniziare a fare i vostri favolosi tortelli ai funghi!.
 
Buon Appetito, Michele